Testimonianze famose

Alcune delle persone più famose del mondo sono forti sostenitrici della Chiropratica. Un semplice check-up aiuterà a spiegare il perchè. Chiama – 02 5162 1803

“Alcune testimonianze celebri”

Lance Armstrong

Alla “schiena” di ogni campione c’è un chiropratico: per la sesta volta Lance Armstrong vince il Tour de France. A controllarlo ogni giorno c’era il Dr. Spencer, il chiropratico del team Nike. Secondo Lance, senza la chiropratica “non ce l’avrei fatta”, lo stesso commento che aveva fatto Dan O’Brien, Medaglia d’Oro del Decatlon.


Dan O’Brien “Migliore atleta del mondo” , vincitore medaglia d’oro nel decatlon.

Alcuni come Dan O’Brien, medaglia d’oro del decatlon, l’hanno pubblicamente dichiarato. Lui non aveva nessun problema di salute quando si è rivolto alla chiropratica ma sapeva che essa poteva migliorare le sue performance. Infatti durante gli allenamenti si accorge che i suoi tempi migliorano e la sua mente si mantiene limpida, concentrata e capace di visualizzare meglio. Sul podio esclama : “Senza la chiropratica, non sarei medaglia d’oro!”. Alle Olimpiadi il vincitore del decatlon consacrato l’atleta più grande del mondo


Lorenzo Vismara Nuotatore, campionato europeo dei 400m, ed atleta olimpico

Raccontando i benefici della chiropratica in un’intervista, Lorenzo Vismara dice: “mi sono avvicinato alla chiropratica cinque anni fa, prima delle Olipiadi di Sydney, per vari problemi osteoarticolari che fino al quel momento non ero riuscito a superare con nessun’altra terapia. Gli aggiustamenti mi anno permesso di risolvere tutti i disturbi, riducendo drasticamente l’uso di antinfiammatori e antidolorifici e il numero delle sedute di fisioterapia. Ma non solo: mi hanno anche consentito di migliorare le mie prestazioni e battere più volte i miei record. Il chiropratico mi ha letteralmente “traghettato” da un’olimpiade all’altra, tanto che ad Atene, alla “veneranda” età di 29 anni, sono riuscito a stabilire il mio record personale sui 100 stile libero.


Tiger WoodsIn occasione del Centenario della Chiropratica nel 1995, la Fondazione ha partecipato con un carro floreale per la sfilata nella famosa “Rose Bowl Parade” in California che si celebra ogni 1 gennaio.Offrendosi come ospite sul carro c’era l’allora campione di Golf Amatoriale Tiger Woods!Ora “Tiger” è considerato il miglior giocatore di golf di tutti i tempi e sente di dover molto alla chiropratica dichiarando di essere un sostenitore della chiropratica! A tal proposito racconta “Crescendo la mia schiena divenne dolente e mi sentivo debole. Il mio chiropratico mi ha aiutato molto, non solo aggiustandomi la schiena ma anche dandomi esercizi per rinforzarmi. Se sei un tipo alto e longilineo come me, o fai qualche sport; io raccomando la chiropratica”.


Lady Diana Nel giornale “News Letter” dell’Anglo European Chiropractic College nell’inverno del 1997/98, si ricorda la visita della principessa al college. La Principessa Diana è stata la “Madrina Reale” dell’ A.E.C.C. dal 1990 al 1996. In molti ancora ricordano la sua visita in un soleggiato giorno di luglio 1991. In quell’occasione, la principessa fece capire di essere lì per tutti quanti, la sua preoccupazione fu di non trascurare nessuno. Ciò è confermato dalla fotografia scattata in una delle aule dedicate all’apprendimento delle tecniche chiropratiche. Al tempo in cui la chiropratica in Gran Bretagna era ancora considerata una forma emergente di cura non convenzionale, la presenza di Lady Diana nel College fu un grande segno di supporto che incrementò la stima dello staff dell’ AECC e dei chiropratici stessi.


Mel Gibson Sulla copertina del 22-6-00 della Guida TV c’è una fotografia di Mel Gibson in costume per il suo film “The Patriot”. Si parla di come Mel Gibson si sottoponga regolarmente alla chiropratica. Nell’articolo egli dice: “ho fatto venire un chiropratico sul luogo delle riprese, perché loro (i chiropratici) possono rimetterti in sesto in 15 minuti. Il chiropratico veniva ogni due settimane da Los Angeles fino nel Sud della Carolina, si tratteneva per una settimana e lavorava su tutta la troupe. Tutti gli stuntman lo pregavano di rimettere a posto i loro dischi. Lui li rimetteva a posto, questo dottore è fenomenale”.


Arnold Schwarzenegger è un altro fan e paziente delle cure chiropratiche. Ogni anno durante l’Arnold Classic, Arnold Schwarzenegger parla della chiropratica. Durante l’evento di febbraio 2000 Arnold Schwarzenegger ha detto “la chiropratica è salute e fitness. La chiropratica è una naturale e preventiva arte sanitaria. Io ho sperimentato questo sul mio corpo per 30 anni, e quando ho un problema oppure perfino quando non ho nessun problema, vado dal chiropratico ed i miei problemi spariscono per molto tempo”.Arnold Schwarzenegger | Celebrity Testimonial | Chiropractic | Governor


Jonathan Lipnicki “Se desideri che la tua prestazione sia al 100%, se vuoi essere al tuo massimo potenziale, mentalmente e fisicamente, nello sport e nello studio – la chiropratica è la via, perchè ha tutto da fare con il tuo sistema nervoso”.Era anche uno sponsor della Giornata Internazionale dei Bambini nel 2005 quando ho detto: “ Sono veramente emozionato di essere un representante in questo evento, insegnando ai bambini l’importanza di vivere uno stilo di vita di wellness”.