• 3
  • Feb
  • 0
wellness e chiropratica
Author

Wellness

L’attuale ricerca dimostra una migliore rigenerazione (reparazione DNA) con la cura chiropratica di wellness. Scopri come tu o la tua famiglia potete trarre benefici dalla chiropratica. Chiama – 02 5162 1803

Chiropratica e Wellness

Per oltre 100 anni Dottori Chiropratici hanno detto che la cura chiropratica regolare amplifica la capacità dei corpi di guarire e ripararsi, mentre i nostri “oppositori” hanno continuato a dire che questa parte della chiropratica non può essere provato. L’avanzamento delle tecnologie moderne ora ha preso in considerazione la filosofia chiropratica con il recente avvento di studi nell’ambito della genetica.

Oggi possiamo misurare i vari enzimi che sono collegati con il processo naturale di rigenerazione dei corpi. Un enzima particolare, il tiolo, è stato identificato come indicatore chiave del tasso di rigenerazione dei corpi. Se il vostro corpo si rigenera più lentamente avrete una quantità di tiolo nel siero più bassa e molto probabilmente soffrirete di malattie croniche e degenerative, mentre se il vostro corpo si sta rigenerando più velocemente avrete un livello di tiolo nel siero più alto e sperimenterete più facilmente una maggiore vitalità ed il vero potenziale dei vostri corpi verso la salute.

Nel seguente studio esamina vari gruppi di persone, compresi quelli con malattie attive, quelli che ricevono la cura chiropratica a breve termine e quelli che ricevono la cura chiropratica di wellness a lungo termine, e mostra i livelli corrispondenti di tiolo del siero per i vari gruppi. Questo studio mostra finalmente i vantaggi della cura chiropratica di wellness in termini di capacità rigeneratrice dei vostri corpi.

Indicazione sostitutiva della riparazione del DNA nel siero dopo cura chiropratica a lungo termine – Uno studio retrospettivo, Campbell, C. Kent C., JVSR 18 Feb, 2005

 

ESTRATTO:

 

Oggetto: Per valutare gli effetti della cura chiropratica a breve termine ed a lungo termine sui livelli di tiolo del siero in soggetti asintomatici.

Riassunto dei dati di fondo: I tioli del siero sono una misura dello stato di salute della persona. È una stima sostitutiva dell’attività di riparazione enzimatica del DNA, più in particolare della poli ADP – la ribosio polimerasi o PARP.

Mentre è suggerito che la cura chiropratica migliori la salute in generale, l’effetto della cura chiropratica sui livelli del tiolo del siero non è stato studiato.

Metodi: Analisi retrospettiva controllata di un caso. I livelli del tiolo del siero in pazienti con la malattia attiva (N=46) sono stati paragonati ai livelli del tiolo del siero in soggetti primari di wellness, dopo 8-52 settimane di cura chiropratica (N=21), e in coloro che erano stati sottoposti a cura chiropratica per 52-312 settimane (N=25).

Nel pazienti erano di pari età, dovevano avere 40 o più anni.

Risultati: C’erano differenze statisticamente significative nei livelli del tiolo del siero dei tre gruppi. I livelli medi del tiolo del siero erano più bassi in pazienti con la malattia attiva come pure in pazienti con problematiche muscolo-scheletriche iniziali.

Nei soggetti asintomatici sottoposti a cura chiropratica hanno mostrato livelli medi del tiolo del siero maggiori rispetto a pazienti con la malattia attiva. I livelli medi del tiolo del siero erano maggiori nel gruppo di soggetti sottoposti a 52-312 settimane di cura chiropratica.

Conclusione: in soggetti asintomatici o primari di wellness, sottoposti a cura chiropratica, è stato dimostrato che i livelli medi del tiolo del siero sono maggiori che i pazienti con la malattia attiva e hanno prodotto alcuni valori che erano superiori ai valori normali di wellness.

Leave a Comment